Utente 357XXX
Gentili dottori, sono una ragazza di 24 anni. mi è stata diagnosticata una malocclusione di 2 classe 2 divisione con un overjet di 5 mm. Ho un pò di confusione sul percorso da effettuare...ho sentito vari pareri di dentisti che mi hanno proposto un bite, ma io vorrei risolverlo totalmente avendo anche problemi di atm. leggendo in internet ho trovato notizie sull'espansione del palato. Per trattarlo si potrebbe fare un espansione chirurgicamente assistita del palato in modo da far avanzare la mandibola retrusa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
4% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
In effetti c'è un po' di confusione, bisogna che Lei differenzi la maleocclusione dai problemi articolari.
Questi ultimi devono essere affrontati con una terapia specifica, che comprende anche il bite e dovrà essere fatta assolutamente prima di qualunque tipo di trattamento ortodontico.
Se infatti si affronta una qualsiasi terapia ortodontica senza avere prima risolto i disturbi artcolari,questi non solo potrebbero peggiorere ma essi stessi condizionare il risultato finale dell'ortodonzia.