Utente 777XXX
Mio marito è sotto cura da uno psichiatra per una depressione grave che ha avuto il suo apice nell'estate 2007 e che ora con una cura di CITALOPRAM la mattina e MIRTAZAPINA la sera, siamo riusciti (almeno lo spero) a vincere, il dottore ci ha detto che dovrà comunque continuare la cura fino alla fine di ottobre 2008 e su mia richiesta, ci ha assicurato che questi farmaci non influenzano assolutamente la fertilità maschile.
Da dicembre scorso stiamo cercando di avere un bambino, senza però avere dei risultati. Questa primavera il mio ginecologo, non rilevando nessuna anomalia nell'ovulazione, ci ha consigliato di eseguire uno spermiogramma. L'esito è stato devastante, pochi spermatozooi e immobili. Ci siamo rivolti subito ad un andrologo che dopo aver visitato mio marito gli ha prescritto una serie di esami, tra cui una eco doppler scrotale (rilevato un varicocele di 1 ° grado) ed esami ormonali e l'invito a ripetere lo spermiogramma tra un paio di mesi. A detta del dottore, un dubbio sulla correlazione degli antidepressivi che prende mio marito e l'infertilità sospetta c'è; gli esami sul testosterone e prolattina spero ci diano una risposta.
La mia domanda è questa. Cosa ne pensate? Può esistere la possibilità che le due cose siano collegate?
Ringrazio fin d'ora per le risposte o consigli.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice,
segua le indicazioni date dal suo andrologo. Un pannello ormonale , come quello accennato, potrebbe darci già molte informazioni. Comunque dall'esame del liquido seminale di suo marito è difficile pensare che tutto sia legato solo all'assunzione degli antidepressivi. Se desidera comunque avere più informazioni su questi temi potrebbe essere utile anche leggere il manuale , scritto dalla dra Elisabetta Chelo , "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma , oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollati Boringhieri editore srl, Torino. Un altro consiglio infine ,se vuole confrontarsi e conoscere altre situazioni o coppie con un problema a riprodursi, è quello di consultare il nuovo forum sull'Infertilità nel sito www.madreprovetta.org.
Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com