Utente 326XXX
Buongiorno
da circa due mesi sono comparsi due puntini rossi sul glande ed un pò di rossore intorno al glande.
Ho fatto tutte le cure necessarie recandomi dal Dermatologo, ma questi puntini ogni tanto compaiono o scompaiono.
Il dottore mi ha consigliato di far vedere anche mia moglie e cos' ha fatto un tampone vaginale con il seguente risultato:
Ricerca germi comuni - Positiva
Ceppo1 Streptococcus agalactiae Concentrazione - Discreta
Antibiogramma con tutti i vari antibiotici
Ricerca colturale Lieviti e Miceti filamentosi - Negativo
Vorrei sapere, per favore, potrebbe essere questa la causa dei miei rossori e dei puntini rossi sul glande?
Devo anche io sottopormi al tampone uretrale?
Si può debellare questo germe?
Posso avere rapporti non protetti?
La ringrazio e le chiedo scusa per tutte queste domande.
Cordialità
Aurelio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

che dice il suo urologo od andrologo di riferimento della necessità di fare un tampone uretrale?

A lui, dopo una attenta valutazione clinica diretta, spetta questa specifica decisione; nell'attesa dell'incontro con il suo urologo od andrologo di riferimento, prudenza vorrebbe che lei abbia comunque rapporti protetti: "meglio avere paura che buscarle" diceva mio nonno!

fatto il tutto ci riaggiorni.

Un cordiale saluto.