Utente 777XXX
Salve, due giorni fa sono stata ospite a casa del mio fidanzato, ho dormito nel salotto e ad un certo punto durante la notte mi son sentita pungere ripetutamente. La mattina seguente avevo piccole bolle pruriginose che sono aumentate di volume nei giorni seguenti. Ad oggi vanno dal mezzo centimetro di diametro a poco più di un centimetro e sono piuttosto dure. Sono dislocate in varie parti del corpo, palpebre, spalle, braccia, mani, cosce e gambe, tutte le parti scoperte insomma. Solitamente sulle punture di insetto metto il polaramin ma in questo caso sembra non avere alcun effetto, anzi, subito dopo l'applicazione peggiorano (diventano più evidenti e pruriginose).

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
le sconsiglio l'applicazione di terapie da banco, in luogo della valutazione corretta dermatologica del tipo di punture che ha subito.

in tal modo sarà possibile effettuare la diagnosi corretta ed in base a questa oltrechè all'estensione della patologia si potrà stabilire la terapia più adatta.

cari saluti