Utente 361XXX
Gentili Dottori, soffro da circa un anno di tachicardia ed extrasistoli (queste però a volte e le avevo già da bambina sono aumentate da agosto). Faccio un passo e mi viene il fiatone e il cuore batte come se avessi scalato le montagne, a volte faccio fatica a respirare e a volte si affianca a nausea questa tachicardia e senso di spossatezza. Mi viene anche quando parlo. Compare anche a riposo.
Ho fatto qualche controllo in questo anno: qualche ecg ogni tanto tutto ok se non fosse che appunto ho la tachicardia e un'anomalia atrio destro che non so se è bene o male, un'ecocardio due mesi fa in cui hanno controllato solo i ventricoli che risultavano: ventricolo sinistro normali dimensioni e spessori conservata cinesi, destro nei limiti, normocinetico, non dilatazione biatriale.
E infine un holter in giugno che risulta così: un prematuro sopraventricolare, un paio di ventricolari isolati, due prematuri ventricolari, battiti pm 5 e artefatti 165 e ovviamente la tachicardia.
Dunque quali sono le cause della tachicardia?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
...non in relazione a problemi cardiaci che lei non ha....I risultati dell'eco ci permettono di escludere che il cuore sia responsabile della sua tachicardia. Le cause possono essere tante e anche extracardiache (da un'anemia all'ipertiroidismo). Si rivolga al suo medico di base per uno screening più approfondito.
Saluti cordiali
[#2] dopo  


dal 2014
Va bene, grazie Dottore, Le chiedo solo una cosa perché sono curiosa: l'eco valuta i ventricoli, ma per gli atri? Vorrei capire perché mi esce sempre fuori anomalia atrio destro e non capisco che significa, una volta questa dicitura era accompagnata da "valutare anomalie biatriali", che significa?
Inoltre spesso ho degli sfiati d'aria che mi partono dal petto e mi arrivano in gola secondo lei a questo punto se non sono extrasistoli, cosa possono essere?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'ECO valuta sia i ventricoli che gli atri. Sulle "anomalie atriali" delle quali parla non posso esprimermi se non attraverso la visione dell'esame in questione (e poichè questo non è possibile deve chiedere delucidazioni al collega che ha eseguito l'esame). Infine per gli "sfiati d'aria" il cuore non ne è responsabile e per altre cause non mi esprimo perchè non di pertinenza del mio campo di interesse.
Saluti