Utente 777XXX
Buongiorno,
da alcune settimane ho la presenza di puntini pruriginosi rossi sul glande,il quale, non ha un bel colore e alle volte si presenta raggrinzito.
Per queste settimane il problema andava e veniva sopratutto con i rapporti con la mia ragazza. Ora però abbiamo solo rapporti protetti(10 gg fa) ma il problema persiste.
Un mese fa la mia ragazza ha avuto un controllo ginecologico che non ha rilevato nessun tipo di problema, infatti lei non avverte alcun sintomo.
Sono stato operato in maggio di condilomatosi del pene e sembra che da allora non voglia guarire completamente, il che dopo un'operazione del genere mi preoccupa alquanto.
Il mio medico mi ha prescritto del travocort ma per ieri dopo averlo messo ho sentito un peggioramento del bruciore, quindi l'ho tolto.
Vorrei avere qualche consiglio in merito, anche in vista di una lunga aspettativa prima di una visita che penso mi consiglierete di fare.
Vi ringrazio per la disponibilità e per il servizio utile che date.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
purtroppo quadri clinici particolari e complicati come il suo non possono essere capiti e risolti tramite una semplice e-mail e richiedono, prima di dare una qualsiasi indicazioni terapeutica o consiglio, sempre una attenta valutazione clinica diretta . A questo punto non possiamo che dirle di procedere verso una attenta valutazione clinica in diretta da parte di un esperto specialista.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

direi che una visita dermatologica , che dovrebbe essere abbastanza agevole a Padova, si imporrebbe per escludere connessioni con la condilomatosi
cari saluti