Utente 323XXX
Salve. Avrei bisogno di un consulto a proposito di un mio dubbio. Da qualche anno svolgo regolare attività fisica in palestra con sollevamento pesi alternati a corsa. Ho "riformulato" con questo esercizio la composizione del mio corpo, aumentando la massa magra e diminuendo quella grassa, però da qualche mese è sorto un problema nelle parti interne delle cosce. La pelle della coscia quando piego la gamba verso l'interno forma delle piccole "dune", delle strisce discretamente lunghe e disordinate intervallate da piccole fossette e seguite da altre dune(non saprei come altro spiegare quei rialzamenti onestamente), che formano in pratica delle strisce rialzate sulla pelle. La cosa mi preoccupa perchè facendo attività fisica tutto mi sarei aspettato tranne di avere un problema simile. Mi era stato detto che probabilmente era cellulite ma io non ne sono del tutto convinto e sto iniziando a pensare a della lassità cutanea. La pelle all'interno coscia è morbida, ma forma queste righe con rialzamenti seguite da piccole depressioni e altri rialzamenti che si vedono di più con una certa angolazione della luce, e onestamente mi mettono a disagio. Potreste aiutarmi a capire di cosa si tratta? Ci sono soluzioni che potrei attuare per risolvere il problema? In caso contrario(ma spero proprio che possiate darmi una risposta voi) potreste indicarmi a quale specialista dovrei rivolgermi?
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

la descrizione fatta può essere ricollegata verosimilmente a lassita' cutanea piuttosto che a problematiche cellulitiche.

Il confronto diretto con un medico esperto nel settore estetico Le permetterà di ottenere la corretta soluzione alla problematica.


Cordiali saluti.