Utente 336XXX
Buongiorno a tutti. Sono un ragazzo di 30 anni e da due soffro di ipertensione essenziale. Tutto inizia con un certificato di idenità fisica per l'iscrizione in piscina. Misurando la P.A. il medico rileva una pressione di 180/130 mmhg. Faccio tutti gli accertamenti del caso (ecg, holter pressorio, ecocardio, eco addome) ma era tutto nella norma. Premesso che negli ultimi 5-6 anni la mia vita è stata caretterizzata da battaglie legali con alcuni componenti della mia famiglia (mio padre e mio fratello) e quindi il medico non ha escluso la componente psicologica e ansiosa. Sta di fatto che mi vien prescritta come terapia Lobidiur 5 mg + 12,5 alle ore 8,00 e Amlodipina 5mg alle ore 20,00. I valori pressori però nonostante la terapia si sono sempre mantenuti intorno ai 140-150/85-95. Nella recente visita cardiologica è stata riscontrata però una lieve ipertofia concentrica e di conseguenza il Cardiologo mi ha variato la terapia facendomi assumere (da circa 2 gg) il Reaptan 5/5 mg alle 8,00 e il Lobidiur 5/12,5 alle ore 12,00.
La P.A. è semrpe ferma a 140/90(con variazioni di circa 10 mmhg in più o in meno) il pomeriggio mentra alla mattina raggiunge i 150/90-95.
Questa situazione mi preoccupa e sinceramente secondo me (che non sono medico) tutto parte dalle paure e dall'ansia che vivo quotidianamente. Dico questo perchè quando mi è capitato di andare nei vari ospedali per crisi ipertensive la P.A. si normalizzava solo con le gocce di EN o di TRANQUIRIT.
Colgo l'occasione per ringraziare tutti coloro che vogliono soffermarsi su questo mio caso e darmi eventualemnte qualche consiglio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
Se mantiene quei valori nonostante la terapia proverei a ripetere un monitoraggio 24 ore per valutare se è il caso di modificare la terapia in atto. I valori che ha non sono pericolosi nell'immediato ma a lungo andare - anni - creano problemi
saluti
[#2] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio Dottore per la sua risposta..sinceramente mi scoraggia un po la situazione (assumere la terapia regolarmente e non vedere i risultati sperati). La cosa che mi preme di più è il fatto che sia stata riscontrata già un ipertrofia lieve... La ringrazio nuovamente...
[#3] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
l'ipertrofia lieve non è nulla. Prendere una terapia e avere la pressione a posto è un obiettivo assolutamente raggiungibile anche al costo di cambiare Curante
saluti