Utente 343XXX
Buongiorno,
innanzitutto grazie mille per l'attenzione.
Non avendo trovato nulla di soddisfacente, voglio chiedere a Voi medici la risposta definitiva al mio rompicapo.
Ho sofferto.(soffro?) di depressione, alla fine diagnosticatami come un elementoderivante da un' ansia che caratterizza la mia persona. Assumo Cipralex 10 mg, Olanzapina 2,5, Mirtazapina 30 mg, En gocce per 3 volte al giorno con un range di 10-20 gocce (da gestirmi),
Ho ripreso grazie ai medici a riprendere con l'attività fisica, sia come mezzo salutare sia come aiuto e supporto psicologico,
Così pratico nuovamente pesistica, mi alleno 3 volte alla settimana con un giorno di riposo tra le sedute, allenando alla fine della settimana l'intero corpo.
La mia domanda è: la masturbazione influisce sulla crescita muscolare? Come posso massimizzare i livelli di testosterone naturalmente?
Altra domanda: se mi masturbo un'oretta dopo ogni seduta, ciò influisce positivamente o negativamente sulla muscolatura?
Mi interessa arrivare al peso forma, per questo voglio crescere bene e anche un po' in fretta, senza mandare all'aria le varie sedute con comportamenti scorretti.
Ringrazio molto per l'attenzione, resto in attesa di risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la masturbazione,se non accanita,non crea alcuna alterazione all'equilibrio psico-fisico-sessuale,a nessuna età.Non esiste un'orario preferenziale per soddisfare una esigenza spontanea.Il testosterone si alimenta con gli allenamenti e qualsiasi idea di assunzione dopante penalizzerebbe l'equilibrio di cui sopra.Cordialità.