Utente 362XXX
Salve , sono un ragazzo che a breve compirà 22 anni . Fino ad ora la mia esperienza in tema di sessualità è limitata al solo autoerotismo . Purtroppo tale pratica è stata sempre accompagnata da una spiacevole costante , data dall'assenza dell'orgasmo al momento dell'eiaculazione ,eiaculazione che comunque raggiungo senza particolari difficoltà. Tengo a precisare che avverto la sensazione dovuta all'emissione dello sperma (lo preciso perchè su internet le uniche informazioni su disturbi legati all'eiaculazione senza orgasmo che sono riuscito a reperire riguardano un disturbo denominato eiaculazione anestetica , dove il soggetto non avvertirebbe l'emissione del liquido seminale). Ora vi chiedo quali sono le possibili cause di tale disturbo ? Vi sono anche delle possibilità che alla base del problema vi sia un deficit organico ? Avrebbe senso sostenere una visita urologica senza aver avuto delle esperienze sessuali vere e propie ? Cioè , sarebbe possibile inquadrare bene la situazione per un vostro collega anche senza avere informazioni riguardanti la mia risposta a dun rapporto con una donna ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da quello che ci scrive possiamo dirle che il primo passo da fare è quello di capire che caratteristiche hanno le sue sensazioni, legate all'emissione dello sperma, e questo è possibile solo dopo un'attenta valutazione clinica e la raccolta completa della sua storia clinica; questo primo passo ci permetterà poi di capire che cosa caratterizza esattamente il suo particolare problema sessuale.

In attesa della visita andrologica con esperto specialista comunque, se desidera avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/319-prova-piacere-assenza-orgasmo-fare.html .

Un cordiale saluto.