Utente 361XXX
salve
sono un ragazzo di 21 anni e sono stato operato 2 mesi fa di ciste pilonidale con tecnica aperta(il taglio era di circa 8-10 cm)
il post-operatorio è stato normale fino a 2 settimane fa:la cicatrizzazione si è fermata ad un buchino(grande quanto una punta di spillo) da cui escono residui liquidi inodori(sono certo non si tratti di pus ne tanto meno si sangue).
l'infermiera dice che è possibile che la ferita si sia chiusa prima esternamente per poi chiudersi internamente.
chiedo un consulto ad uno specialista per chiedere se devo preoccuparmi,tempi medi di guarigione,se posso cominciare e sedermi,fare la doccia e condurre attività come sport e guidare.

ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Michele Malerba
24% attività
12% attualità
12% socialità
TERMOLI (CB)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazzo, a questo punto, più che il consiglio dell'infermiera , per quanto valido, sarebbe preferibile che per competenza richiedesse una visita di controllo del chirurgo che l'ha operato per valutare nel modo migliore il quadro clinico.
Cordiali saluti .