Utente 348XXX
Salve,
sto utilizzando per mio figlio di 2 anni Citomix, 10 granuli 1 volta a settimana per 8 settimane. La posologia è giusta? ho sentito pareri discordanti. Inoltre mi è stato consigliato di associarlo ad un altro rimedio (omeogriphi) ma qual'è la posologia corretta per la prevenzione? e nel caso di stati acuti invece?
Possibile utilizzare lo stesso rimedio per un adulto? anche in gravidanza?

In alternativa, mi hanno consigliato Homeos 42, qual'è il rimedio migliore/più efficace?

Vi ringrazio!

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

le hanno dato ottimi consigli;
bene per il Citomix, gli altri due rimedi (Omeogriphi e Homeos 42) vanno bene nella misura di una dose a settimana, alternati.
Si per gli adulti e si per la gravidanza; per gli stati acuti sarebbe il caso di farsi seguire da un collega esperto.

Grazie a lei, saluti cordiali.
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie Dottore,
perciò L'Homeos 42 è alla stregua del Citomix? (come cura preventiva?)
grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
No, lo deve alternare a Omeogriphi.
Saluti.
[#4] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
d'accordo. perciò se ho capito bene, Citomix da associare ai due rimedi ( Omeogriphi e Homeos 42 ) che andranno presi alternandoli di settimana in settimana.
[#5] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Perfetto!