Utente 356XXX
buonasera,
circa 2 mesi fa mia mamma è andata dal dottore perchè dopo uno sforzo, ad esempio salire velocemente le scale aveva qualche difficoltà a respirare, il dottore ha prescritto una visita dal cardiologo, tutti gli esami(ecocardiogramma e elettrocardiogramma) erano normali, solo che all'eco risultavano segni di ipertensione polmonare, da qui hanno fatto altri esami, fra cui quelli del sangue, dove risultava un d-dimero alto e dei valori sballati di po2 pco2 e carbossiemoglobina, dei raggi normali, e una tac a spirale che ha mostrato dei piccoli riempimenti nastriformi non occlusivi nei rami segmentali e subsegmentali.
i dottori però non sembravano molto preoccupati nonostante la PAPs a 58, in quanto hanno detto che l'eco non è molto affidabile e perchè non ci sono altri sintomi, infatti la cardiologa ha fissato una visita di controllo fra 6 mesi, e dopo varie richieste di mia mamma ha prescritto una visita dal pneumologo, anche se per lei non era necessaria.
al momento mia mamma prosegue la terapia con coumadin, ora l'INR è nel range esatto.
volevo sapere se secondo voi è stato fatto tutto correttamente, o se la situazione è stata presa troppo alla leggera

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Da quanto riporta non c'è motio di pensare negativamente...è stato fatto tutto nel migliore dei modi. La cosa più importante per sua madre è assumere costantemente il Coumadin e mantenere l'INR tra 2 e 3.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
grazie mille dottore per la risposta, volevo chiedere se il fatto che mia mamma è circa 2 anni che ha difficoltà può influire negativamente, anche se è sempre stato costante, non è andato peggiorando
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
No.....
[#4] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
la ringrazio per l'attenzione
[#5] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
buonasera,mi scusi se la disturbo ancora dottore, ma volevo alcune informazioni, sui vari esiti ho letto delle cose e vorrei spiegazioni
1)capacità cardiaca conservata, non stasi polmonare ma circolo in compenso
2)aorta lievemente allungata all'arco
3)esiti fibrosclerotici basali a destra

il dottore non sembrava molto preoccupato di queste cose, però io non so cosa vogliono dire e sono preoccupato
[#6] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi, lei mi sembra solo un soggetto particolarmente ansioso....deve fidarsi di più dei medici e ascoltare i loro consigli...Non è possibile farle una lezione di medicina per farle capire i motivi per i quali un reperto può essere preoccupante o meno....Spero comprenda e non fraintenda.
Saluti
[#7] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
si si capisco dottore, purtroppo lo so sono abbastanza ansioso, mi scusi e la ringrazio ancora