Utente 969XXX
Gentili,
mia madre ( 77 anni )soffre da tempo di sciatalgia per tutto l'arto destro, che ha cercato di guarire con delle terapie alternate ad agopunture.
A seguito di una caduta, ha dovuto fare una eco alla spalla destra per un forte dolore persistente tutt'ora , anche di notte. Questo è il risultato :
" Lieve disomogeneità del m. sopraspinoso con alcune strie iperecogene, ed evidenza di verosimile lesione parziale inverterata.
Nella norma il tendine del capo lungo del bicipite.
Discreta sclerosi del trochite omerale."

Quali sarebbe le terapie più opportune da seguire?
Grazie per la gentile risposta.

Imma

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Le patologie della spalla sono complesse sia nella identificazione che nel programma terapeutico.
Al fine di impostare un buon progetto terapeutico è indispensabile raccogliere tutte le informazioni: storia clinica, esami strumentali e visita specialistica.
Non è difficile che alcune patologie sfuggono ad una valutazione strumentale ma sono riconosciute alla visita. Ecco perché consiglio sempre una consulenza dello specialista della spalla.
Se con la prescrizione di un trattamento farmacologico generico non dovesse riscontrare miglioramenti allora è preferibile seguire il mio consiglio.
AUguri