Utente 778XXX
Egregi Dottori , io scrivo dalla Germania , ho 37 anni sono obeso e sia io che mio figlio di 11 anni abbiamo questo problema .
Io ho fatto delle visite qui da un urologo il quale mi ha assicurato che il pene é normale ecc. ecc. ma come altri utenti di questo forum il grasso pubico crea un cuscino che rende difficile anche l´atto sessuale, ho chiesto se era possibile aspirarlo ma mi hanno risposto che é pericoloso , a causa dei molti vasi sanguigni presenti.
Bene io oramai ho anche messo una pietra sopra , peró ho notato che mio figlio ha lo stesso problema , si vergogna quando deve fare la doccia con altri bambini, cosí non vuol fare sport, ed ha anche detto alla mamma perché lui non é come gli altri... ci tengo a precisare che non é grasso , ha circa 5-6 kg in piú di altezza norrmale , cé una soluzione a questo problema? che personalmente a me ha segnato la vita .
cordiali saluti M.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

se il grasso della regione pubica è talmente spesso da "nascondere" il pene sia in flaccidità che in erezione, la eliminazione del grasso, magari mediante lipoaspirazione, potrebbe essere una soluzione che però dovrebbe accompagnarsi ad una costante abitudine o regime dietetico o di vita che impedisca la formazione e deposizione di grasso in tale sede, roproponendo il problema.
Non sono d'accordo con il parere dei colleghi
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 778XXX

Iscritto dal 2008
La Ringrazio per la sollecita risposta Dott.Pozza , la dieta é il secondo problema che io ho ,non ne ho fatto riferimento qui perché é fuori contesto , ma in Germania ho giá fatto richieste per una operazione tipo by pass intestinale e riduzione dello stomaco ,purtroppo sempre rifiutata e poiché la cassa non paga io non posso permettermi di pagarmi da solo il costo. Mentre il Dott. Taboga mi ha detto che in Italia la mutua pagherebbe visto il miop grado di obesitá e visto che sono sovrappeso da 30 anni circa una dieta non avrebbe grossi efetti. Mentre un endocrinologo qui mi ha detto " Sig. F. lei é malato deve dimagrire" quando ha rifiutato di farmi operare.
Comunque cosa mi consiglia per mio figlio?
Cordiali saluti