Utente 306XXX
Ciao a tutti, ho appena passato una miocardite, dopo una settimana e mezza di ricovero sono uscito dall'ospedale con enzimo cardiaci quasi a 0 e con una cura di brufen 600 3 volte al giorno..
Ultimamente (circa 12 giorni dopo l uscita) mi sento un po' debole, e ho notato che basta poco sforzo per alzare il battito.del mio cuore..
Come posso sapere se ho delle complicanze o e solo ansia ? Per esempio qualche sintomo che dovrebbe farmi capire che NON e ansia ?
Grazie per eventuali risposte..
I sintomi che ho ora sono un respiro un po' difficoltoso (sbadiglio spesso) , gambe pesanti e tachicardia anche ad uno sforzo leggero..con tachicardia intendo un battito a 120\130 camminando (in salita molto ripida però) ..di norma io sono leggermente bradicardico. Ritmo bradi sv dice io mio ecg durante ricovero..
[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
E' stata fatta una diagnosi con la biopsia? se no è importante farla per capire le cause che l'hanno provocata e monitorare nel tempo la guarigione. I sintomi che ha, con tutti i limiti di una consulenza informatica, possono essere normali. Per almeno tre mesi deve rimanere a ripiovvero deve evitare sforzi e attività' fisiche pesanti pur facendo una vita normale. Con il passare del tempo dovrebbe migliorare tutto
saluti
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Si, di diagnosi e di esami ne ho fatti fin troppi :D
Ok, domani vado dal medico e vediamo che dice lei, comunque grazie.. Sarà un po' una 'rottura' ... :(
Buon lavoro !