Utente 362XXX
Salve mi chiamo Andrea e da anni convivo con un problema "eccessivo". Quasi perennemente sudo nella zona facciale, questo problema si accentua soprattutto nei giorni di caldo e ambienti chiusi. Mi sento a disagio e spesso mi limito a rimanere in un posto per poco tempo per paura di essere notato. Ho consultato diversi dermatologi ma nonostante le creme provate ho avuto solo esiti positivi temporanei. Sinceramente vorrei qualcosa di permanente. Sto cercando di individuare strutture nella Puglia che affrontano l'intervento citato in altri commenti che va ad eliminare il problema...ma dopo diversi tentativi di ricerca inutili vorrei sapere alcune strutture ospedaliere e dottori che possano risolvere il mio problema. Sono disposto ad andare dovunque purché mi liberino da questa ossessione.

Grazie


[#1] dopo  
Dr. Michele Malerba
24% attività
8% attualità
12% socialità
FOGGIA (FG)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, certamente la terapia chirurgica è la procedura sicuramente più efficace e definitiva per il suo problema.
L'avvento delle tecniche mini invasive , quali la video toracoscopia , fa porre per tale patologia più frequentemente il ricorso all'intervento chirurgico con ottimi risultati e minimo disagio per il paziente.
L’intervento viene eseguito in anestesia generale e consiste o nel posizionamento di una clips e/o nella sezione del nervo simpatico e/o nell'asportazione del ganglio simpatico T2 bilateralmente in un’unica seduta operatoria , soluzione quest'ultima nettamente migliore perchè offre una più bassa incidenza di recidive rispetto alle prime due..
La durata media dell'intervento è di circa 40 minuti e può essere eseguito anche in Day Surgery con la degenza di una sola notte postoperatoria.
Il decorso postoperatorio è buono e generalmente rapido, con un recupero immediato nelle prime 24 ore.
Per quanto riguarda la struttura idonea, allora sappi che l'intervento è di facile esecuzione per un chirurgo toracico che abbia una buona esperienza di video toracoscopia.
Quindi le consiglio di sottoporsi a visita specialistica presso un chirurgo toracico esperto , che senz'altro le risolverà il suo problema.
Distinti saluti.





[#2] dopo  
Dr. Federico Raveglia
24% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2014
Gent.Utente,
Presso la nostra unità di chirurgia toracica, questo intervento è' routinario. Se lo ritiene si metta pure in contatto con noi.
Cordialità