Utente 362XXX
Di seguito il mio quadro clinico
- 34 anni
- operato di varicocele e idrocele15 anni fa (testicolo destro)
- spermiogramma Luglio 2012: normospermia
- spermiogramma Maggio 2014: normospermia
- sperimogramma Luglio 2014: qualche valore alterato (mobilità leggermente nferiore agli esami precedenti), normospermia dopo preparazione per IUI
- frammentazione DNA Ottobre 2014: 21% (DNA sperma eterogeneo)
- Tentativi di gravidanza naturale da 2 anni
- 1 Tentativo IUI a Luglio 2014

Ritiene che l'infertilità possa essere legata alla frammentazione DNA?

Ritiene possa essere utile fare una visita andrologica? Servono altri esami prima?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il 15% dei maschi ha spermiogrammi normali ma non riesce a concepire. Viene sostenuto che l aframmentazione del DNA possa avere un qualche ruolo. IL link per lei su questo dibattuttoi argomento
http://www.andrologiacavallini.it/l-infertilita-maschile-non-spiegata/
L' organizzazione mondiale della sanità sostiene la non necessityà di visita andrologica in caso di normospermia.