Utente 225XXX
e' da un mese oramai o forse piu che ho notato una posizione anomala dei testicoli, non essendo molto informato circa due settimane fa mi sono recato dal medico poiche' sentivo una sensazione di fastidio generalizzata ma anche una sensazione di pressione al testicolo.Mi ha detto che il mio testicolo sinistro e' piu' alto di quello destro ed anche che notava un leggero gonfiore. Mi ha prenotato per un ecografia,dopo la visita al mio medico curante ho cominciato ad avvertire anche un leggero fastidio all inguine come qualcosa che tira, e piccoli dolori addominali. Dopo alcuni giorni mi sono recato in pronto soccorso.Il medico non riscontra segni di torsione testicolare, riflesso presente,solo un leggero gonfiore,il testicolo sx leggermente alto,e dopo un esame di sangue ed urine mi prescrive un antibiotico poiche' dalla mia storia apprende che ho avuto un epididimite. La mia domanda e' questa. La mia ecografia e' prevista tra 5 giorni, sto temporeggiando troppo? Vado incontro a necrosi,? Posso attendere questi 5 giorni o devo correre al pronto soccorso? I miei sintomi non sono variati.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Lamberto Coppola
32% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Gentile Utente, per ora la terapia antibiotica ba benissimo, ma in questi casi l'ecografia va fatta subito. Mi meraviglio come mai, almeno al pronto soccorso, non abbiano stabilito subito una consulenza ecografica urgente. Io consulterei subito un buon ecografista che faccia l'esame al più presto, anche in regime privatistico. Altro non le posso dire...!
[#2] dopo  
Utente 225XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore per la gentile risposta ,purtroppo mi trovo all estero, in un piccolo centro e la mia ecografia non sarà possibile farla prima di Giovedi. Posso permettermi di aspettare o è già troppo tardi? Sono preoccupatissimo.
[#3] dopo  
Prof. Lamberto Coppola
32% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Che dobbiamo fare?! Aspettiamo, ma per ora continui la cura. Mi faccia sapere
[#4] dopo  
Utente 225XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottor Coppola le comunico che ho effettuato in data 30 ottobre l'ecografia allo scroto.Il dottore che l'ha eseguita mi e' sembrato molto preciso e attento.
Non risultano ne infiammazioni a carico delle strutture didimi o epididimi ,ne lesioni,ne posizionamenti anomali ne masse sospette.
A tutt'oggi la situazione non e' cambiata il testicolo sinistro continua a starsene alto. Specialmente dopo un rapporto o dopo essermi masturbato.
Cosa dovrei fare a questo punto?

Grazie per un eventuale risposta e comunque grazie mille per aver seguito il mio caso.
[#5] dopo  
Prof. Lamberto Coppola
32% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Carissimo,
non posso dare alcun consiglio .... in questi casi mi occorrebbe un buon esame clinico. Se l'eco testicolare è andata bene non mi preoccuperei più di tanto, ma una visita andrologica o urologica non farebbe male. Mi faccia sapere