Utente 918XXX
Salve.Dopo vari mesi e vari dermatologi mi è stato diagnosticato lichen sclerotico del cuoio capelluto.Mi è stato prescritto cortisone per via orale,elidel crema e minoxidil 5 % da applicare sulle aree del cuoio capelluto in cui vi è infiammazione e i capelli sono caduti.
Premesso che so che il lichen è malattia cronica,volevo chiedervi se con tale cura c'è la possibilità di arrestare l'espandersi del lichen,se le 4 zone colpite insomma possano rimanere tali e non aumentare.Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si in linea teorica è possibile sebbene spesso arduo.
Le specifico c'è il lichen del cuoio capelluto si chiama lichen plano pilare e non scleroatrofico sclerotico.
Carissimi saluti ed in bocca al lupo
[#2] dopo  
Utente 918XXX

Iscritto dal 2008
Ne approfitto per porgerle alcune domande.la terapia le sembra adeguata? Ogni manifestazione del lichen sul cuoio capelluto comporterà la perdita dei capelli? Cadranno anche da altre parti non infiammate? Volevo anche specificare che le ultime tre manifestazioni sono comparse in un mese, la prima ce l ho da marzo ma vari dermatologici mm rriuscivano a darmi una diagnosi.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
Purtroppo la terapia del lichen plano pilare non si avvale di un quadro sempre identico ma deve essere adattabile al caso e alla gravità della situazione.
Essendo una malattia cronica cronicizzante potrebbe interessare altre aree del cuoio capelluto.
Si tenga sempre in contatto con il suo dermatologo di fiducia. Carissimi saluti.