Utente 362XXX
Buongiorno. Sono al primo mese di gravidanza. Ho notato che la pressione tende a salire un po' (non supera i 140/90), si mantiene dai 120/73 ai 135/85. Prima non ho mai sofferto di pressione, anzi sono normotesa, ma quando ho scoperto di essere in gravidanza, la pressione rimane così. Sono una persona ansiosa (più che altro mi preoccupo per la salute del bambino). L'altra sera sono corsa al PS perché avevo tachicardia molto forte (135 bpm), mi sentivo soffocare ed ero molto spaventata. Appena arrivata lì, la pressione era 110/70, quindi normalissima, con 100 bpm. E' normale che durante il primo trimestre la pressione si alzi un po', o è solo una questione emotiva? Ho letto che la tachicardia in gravidanza è un fenomeno comune, non so però se sia vero o meno...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L aumento della frequenza è fisiologica in gravidanza.
Le consiglio di tranquillizzarsi ed evitare di medicalizzare una cosa fisiologica più di ogni altra al mondo e cioè la gravidanza.
Smetta di misurarsi la,pressione come,se fosse una ottantenne.
Faccia riferimento solo,al suo ginecologo
Arrivederci
[#2] dopo  


dal 2014
Io credo che sia normale preoccuparsi per la prima gravidanza, non conoscendone bene i sintomi. Cercherò di tranquillizzarmi. La ringrazio comunque per il suo intervento.
Arrivederci.