Utente 360XXX
Buonasera a tutto lo staff medico,vorrei fare una domanda e grazie per l'attenzione:generalmente da sempre presento una frequenza cardiaca non propriamnete bassa,per tale motivo ho eseguito varie indagini:ecocardio,test da sforzo ed anche un holter 24h:frequenza media 88 bm,max 134 bm e minima 53 bm alle ore 2:00(dormivo) , 6 extrasistoli ventricolari assenza di BESV e Run,dato che comunque ho 20 anni e provando a misurare i battiti ai miei amici riscontro che generalmente solo io ho una frequenza un po più alta,non sono un ragazzo particolarmente ansioso sono solo un po emotivo infatti il mio battito cardiaco vario molto a seconda della giornata:vi sono giorni che spesso misurandolo riscontro 80 bm,altri giorni che magari sono un po più teso(ma non ansioso) involontariamente il mio battito arriva a 90-100 bm,quando mi trovo con una ragazza spesso ho 120 bm,e posso affermare di certo che mediamente il mio battito si aggira sui 90-100 bm ..secondo voi sono frequenze preoccupanti? e vero che avere una frequenza alta danneggia il cuore? grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L holter che lei ha postato è normale.
La FC mediamente più elevata può avere molte cause tra le quali l ansia è la predominante, almeno che lei non abbia problemi tiroidei, non assuma farmaci o,peggio sia fumatore
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per la tempestività mi sono dimenticato di scrivere che ho eseguito un esame ematochinimico completo compreso elettroliti, ft3 ft4 tsh , antitiroglobulina e antoperossidasi , un eco addome visualizzando reni e surreni, cortisolo ematico ed atch, tutti questi esami sono usciti nella norma..non sono un fumatore. .cosa ne pensa? ?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Che lei sia molto ansioso.
Tutto qui
Si tranquillizzi
[#4] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2014
Capisco Dottore,beh forse si..devo dire che ha ragione,piu che ansioso mi ritengo molto emotivo..se permette vorrei farle un ultima domanda,grazie:spesse volte mi capita in codeste occasioni:rialzo brusco dalla sedia,emozione improvvisa,abbassarmi e rialzarmi improvvisamente,di provare una sensazione di oppressione collo-testa con conseguente rallentamento della frequenza cardiaca per qualche secondo...potrebbe trattarsi di una stimolazione vagale?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si sono banali stimoli vagali.
Ma vede, ciò che mi colpisce in lei è che a 22 anni si misura il polso per la frequenza e la pressione come se avesse ottanta anni.
Le do un consiglio: spenga il computer e vada in qualche locale. Può darsi che trovi qualche ragazza che le faccia battere il cuore per qualcosa almeno di piacevole
Arrivederci