Utente 184XXX
Cari dottori, sono un uomo di 23 anni che pratica attività agonistica e sono stato sempre in ottima salute.Vi faccio presente il mio problema: da una settimana ho improvvisamente notato tramite palpazione una "pallina" sottocute allo scroto.Inizialmente tastandola provocava un dolore analogo ai foruncoli sottopelle del viso.Ora anche toccandola ,il dolore è non è presente. La " pallina " ha dimensione del diametro di 3 mm circa e dal momento della sua comporsa ha avuto sempre la stessa dimensione.I testicoli sono ok,tramite autopalpazione.chiedo consiglio e diagnosi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
da quanto ci descrive potrebbe trattarsi anche di una semplice cisti sebacea (analoga ai "foruncoli sottopelle", ma che non va schiacciata). Naturalmente per dire qualcosa di concreto andrebbe valutata direttamente, in prima battuta anche dal suo medico di base.
[#2] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per il consiglio. Nel caso fosse cisti sebacea è necessaria l' asportazione o è guaribile tramite medicinali e terapie?