Utente 357XXX
buona sera gentili medici ho un quesito da porvi,

ho usato il levitra normale, prescrittomi dal mio medico, per qualche tempo, a distanza, sempre su sua prescrizione, mi ha consigliato la versione oro, a suo dire, più rapida.

la mia domanda è:
perchè sul foglio illustrativo della versione ora si dice di assumerlo un'ora prima del rapporto mentre per quella normale si parla di effetti osservabili già 25, 30 minuti dopo l'assunzione?

la versione oro è davvero più vantaggiosa in termini di rapidità?

inoltra con la compressa normale me ne bastava anche 1/4 può essere lo stesso per la oro?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Leonardo Di Gregorio
28% attività
0% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
La formulazione orodispersibile prevede un assorbimento più veloce cio' mche legge nel foglietto illustrativo si riferisce alle statistiche su campioni di persone che "potrebbero" vedere già l effetto della pillola nei tempi previsti, se si è comunque trovato bene con Levitra normale provi l'oro ed eventualmente faccia una stima personale.
[#2] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
gentile dottore, premesso che usando il levitra non ho mai avuto problemi (ne versione oro ne compresse) tranne in rari casi
per motivo di programmazione ho chiesto al mio medico di prescrivermi Spedra. (più rapido)
sentivo l'esigenza di un effetto più immediato.
L'effetto in realtà non c'è stato per nulla, nemmeno dopo tanto tempo dall'assunzione.
la mia domanda è:
è possibile che questi farmaci pur avendo un effetto farmacologico simile possano dare risposte diverse? ossia è possibile, ad esempio, che un organismo (in questo caso il mio) possa ben rispondere alla molecola del levitra e rispondere male a quella dello spedra?