Utente 185XXX
Buongiorno,
vi scrivo in quanto ho un problema da diversi anni che nell'ultimo anno è peggiorato tantissimo. Sulle gambe, dai glutei al ginocchio,e soprattutto nella parte anteriore delle cosce, ho una forma davvero evidentissima di ritenzione idrica. Almeno suppongo che si tratti di ritenzione idrica. Pur avendo 32 anni le mie cosce sembrano quelle di una donna di 70. Non soffro di sovrappeso se non irrisorio e per il resto ho una corporatura che definirei atletica, dalla vita in su sono parecchio asciutta e con muscolatura tonica. Non pratico grandi sport, ma almeno 2 volte alla settimana faccio 40 minuti di cyclette. Mi piace mangiare e mi concedo sempre un pò di vino ai pasti, tuttavia definirei i miei pasti non eccessivi e sempre vari. In particolare non amo i cibi preconfezinati o già pronti. Credo di mangiare tutto sommato alimenti sani, non esagero coi condimenti e non friggo gli alimenti. Bevo un litro e mezzo di acqua al giorno... eppure ho questa, che definirei una vera e propria patologia di cui non riesco ad individuare le cause. Sulle gambe non ho vene evidenti, solo qualche capillare qua e là, tuttavia la pelle è affetta da una grave rilassatezza e dalla classica buccia d'arancia-materasso. Mi domando se il mio è un problema vascolare o di altro tipo.. e da quale specialista dovrei farmi visitare innanzitutto. Vi ringrazio per le risposte che vorrete darmi.
Elisa
[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
gentile utente, senza una visita è, chiaramente difficile dirle cosa va fatto.
Si faccia valutare da un medico che si occupi di medicina estetica. Cordiali saluti