Utente 281XXX
Buongiorno dottore, grazie fin da ora per la risposta.
Ho 46 anni e gioco a livello amatoriale da almeno una decina. Ogni anno faccio la visita agonistica per idoneità sportiva.

Quest'anno, con mia grande perplessità , mi hanno riscontrato onde t negative. Ho fatto ecocardiogramma ed è risultato tutto normale, solo che il medico sportivo vuole approfondire il seg. Riscontro : " ventricolo dx ai limiti superiori di norma con aspetto ipertrabecolato dell'apice".

Sono preoccupato e credo che farò risonanza magnetica cardiaca. Nel frattempo gioco a tennis, ma mi chiedo se corro qualche rischio. Inoltre, come mai le onde t negative mi sono venute da un anno all'altro?

In famiglia nessuno è mai stato malato di patologie cardiache . Sono uno sportivo, ma non un ossessionato dallo sport .

Grazie,

Enrico Roncalli

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Faccia la RMN e in attesa eviti attività sportive...Non posso al momento risponderle senza avere prima i risultati dell'indagine programmata.
Saluti cordiali