Utente 239XXX
Salve Chiarissimi Dottori, a luglio di quest'anno ho subito un trauma al pollice sx nella zona dell'unghia, trauma non molto rilevante. Ad agosto il dito ha iniziato a farmi molto male, bastava sfiorarlo per avvertite un fortissimo dolore, ha iniziato a gonfiarsi e a farmi male anche senza toccarlo. A settembre dopo le ferie ho ripreso il lavoro ma continuavo a sentire dolore seguito da gonfiore. Mi sono recarto al PS e da rx l'ortopedico ha diagnosticato un frattura della falange sotto l'unghia del pollice. La rx è apparsa subito di non falice interpretazione da parte dei Vs. colleghi. L'ortopedico non capiva se c'era solo la frattura e/o schiacciamento o erosione ossea. L' rx mostra una macchia come un bollino scuro sulla falange; i medici che mi hanno visitato sono stati diversi ed in fine agli infettivi non essendoci materiale purolento nel dito, hanno voluto approfondire con una RMN. Vista la RMN il Prof. degli infettivi mi ha assicurato che non c'era alcuna erosione o infezione ossea e che la macchia probabilmente evidenziata dalla rx poteva essere un coagulo o un versamento interno causato dalla frattura. Ieri alla visita di controllo all'Inail la Dott.ssa mi ha detto che non è convinta di questa diagnosi in quanto non c'è nulla secondo lei, che possa offuscare o ricoprire in parte l'osso in fase di rx. Dal bollino scuro della rx sembra ci sia una parte di falange mancante e/o erosa; ci sono stati molteplici pareri discordanti in merito alla macchia evidenziata in quanto la rx non è mai stata di facile interpretazione (da diagnosi scirtta). La RMN vista dal Prof. degli infettivi, ha portato lo stesso ad escludere una qualsiasi infezione a livello osseo; secondo lui non c'è nulla di anomalo, se non una frattura che si sta progressivamente rimarginando. Mi ha detto che ci vorrà tempo perchè il dito si sgnofi. Ad oggi, a 3 mesi dal trauma il dito è ancora gonfio anche se meno rispetto agosto, ed il dolore è quasi scomparso del tutto, devo solo stare attento a non prendere piccoli urti sul dito o a non esercitare pressione sull'unghia. L'aspetto del dito è rigonfio ed una parte dell'unghia si è sollevata e storta verso l'alto come se ci fosse qualcosa all'interno del dito che la spinge verso l'alto. Vorrei gentilmente un parere sulla macchia scura che appare della RX. Grazie mille

http://imageshack.com/a/img540/2493/MHDtKA.jpg
http://imageshack.com/a/img661/4443/9tX1qm.jpg
http://imageshack.com/a/img743/9574/ImoyJi.jpg
http://imageshack.com/a/img537/3136/rEztrG.jpg
http://imageshack.com/a/img540/1904/UknblY.jpg
http://imageshack.com/a/img538/7797/opoyp1.jpg
http://imageshack.com/a/img661/9044/bPikgl.jpg
http://imageshack.com/a/img538/8540/K3mzgD.jpg
http://imageshack.com/a/img673/4890/8B1t9p.jpg
http://imageshack.com/a/img673/5196/fDGBnV.jpg
http://imageshack.com/a/img538/6107/qglrc8.jpg
http://imageshack.com/a/img540/2139/nOOcyQ.jpg
http://imageshack.com/a/img661/3560/ltH4CI.jpg
http://imageshack.com/a/img540/119/aPHZL8.jpg
http://imageshack.com/a/img904/8761/ykWJpC.jpg
http://imageshack.com/a/img537/5816/ijfJ8h.jpg
http://imageshack.com/a/img661/5609/2N6IQp.jpg
http://imageshack.com/a/img912/5438/VsIbjW.jpg
http://imageshack.com/a/img537/4253/XCYWxu.jpg
http://imageshack.com/a/img538/696/l01Wl5.jpg
http://imageshack.com/a/img540/7910/jSyybp.jpg
http://imageshack.com/a/img909/4467/DumG2b.jpg
http://imageshack.com/a/img538/2131/Or2o8s.jpg
http://imageshack.com/a/img540/8073/egzmqI.jpg
http://imageshack.com/a/img538/4859/2PCvop.jpg
http://imageshack.com/a/img538/7613/X0pSsl.jpg
http://imageshack.com/a/img673/782/l5ASnF.jpg
http://imageshack.com/a/img537/8888/FRJALF.jpg
http://imageshack.com/a/img674/6007/NQSKcK.jpg
http://imageshack.com/a/img631/8489/fqDOXO.jpg
http://imageshack.com/a/img631/7748/vmG2cU.jpg
http://imageshack.com/a/img537/82/6jSscp.jpg
http://imageshack.com/a/img540/4127/XkG4mM.jpg
http://imageshack.com/a/img540/1695/9UmNJP.jpg
http://imageshack.com/a/img661/4817/vnN7gz.jpg
http://imageshack.com/a/img743/8034/nJKw9A.jpg
http://imageshack.com/a/img540/2372/AedDQB.jpg
http://imageshack.com/a/img538/6595/VksTL6.jpg
http://imageshack.com/a/img673/6829/C2aqpV.jpg
http://imageshack.com/a/img674/8228/ZWRFVK.jpg

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

mi sembra evidente una lesione apicale della falange ungueale che, a mio parere, non ha nulla a che vedere con il trauma.

Il trauma ha semplicemente favorito la diagnosi (incidentaloma).

Secondo me, andrebbe operato per rimuovere la patologia che ha determinato l'erosione ossea.

Buona giornata.