Utente 363XXX
Salve, sono iperteso da 25 anni l’anno scorso a fronte di una dissezione dell’aorta di tipo A sono stato sottoposto ad operazione chirurgica a cielo aperto che ha comportato la sostituzione dell’aorta ascendente e la ci.
Quest’anno sono stato sottoposto a tevar per il posizionamento di due protesi nell’arta discente toracica fino al livello del diaframma, la parte addominale non è stata coinvolta.
Dopo il tevar la pressione è diventata ballerina ed incontrollabile specialmente la mattina con valori molto alti rispetto a 120 valore massimo ammissibile.
La cardiochirurgia di Udine dove sono stato operato non mi ha dato indicazione in base alla terapia e mi ha consigliato di trovarmi un cardiologo che sia in grado di rimodulare/cambiare la terapia in atto per far si che i valori rientrino nella norma.
La mia priorità è riuscire a mantenere la pressione nei giusti valori 120/70 contro gli attuali 142/64 di stamattina ma che possono raggiungere valori più alti in special modo per quanto riguarda la pressione massima.
Al momento la terapia è la seguente:

Ore 08:00 prima di colazione:
- Pantopan 20 mg 1 cp

Ore 08:00 dopo colazione:
- Lasitone 25 mg + 37 mg 1 cp (Furosemide e spirinolattone)
- Cardicor 5 mg 1 e 1/2 cp (Bisoprololo fumarato)

Ore 10:00
- Cordarone 200 mg 1 cp (Amiodarone cloridrato)

Ore 13:00 dopo pranzo:
- Cardioaspirin 100 mg 1 cp (Acido acetilsalicilico)

Ore 20:00 dopo cena:
- Coverlam 10 mg + 10 mg 1cp (Perindopril arginina e amlodipina)
­
La ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non comprendo quale sia ladomanda.....
Lei deve affidarsi ad un cardiologo di fiducia che "aggiusterà" la terapia se lo riterrà opportuno e ne verificherà l'efficacia con un Holter pressorio delle 24 h.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 363XXX

Iscritto dal 2014
La domanda era chiara:
Come posso fare a mantenere la pressione nei giusti valori 120/70 consigliati ?

Grazie ugualmente ma non mi è stato d'aiuto perchè alla fin fine voi cardiologi siete tutti molto generici nel dare le risposte che si paghi oppure no e la mia pressione nel frattempo rimane fuori range.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Lei è completamente fuori strada e le consiglio di leggere le norme che regolamentano il nostro sito....Noi non possiamo fare diagnosi e terapie a distanza...diamo solo consigli e gratuitamente, cercando di aiutare le persone indicando i percorsi diagnostici e terapeutici e non ponendo diagnosi e corregggendo o impostando terapie