Utente 363XXX
Salve. Da 2 mesi ormai ho bruciore o dolore a fitte a"pizzicotto" inizialmente sul lato destro della zona perineale e successivamente il problema si è presentato anche sulla zona sinistra. Il problema è che non riesco a identificare dove esattamente si collochi il fastidio che si presenta soprattutto quando guido e poi durante la giornata va e viene e si sposta da dx a sx, ma mai sui due lati in contemporanea. Mi ha visitato un urologo ed ho fatto spermiogramma che è risultato normale, spermiocoltura negativa e ecografia scrotale che ha evidenziato un varicocele di 2 grado e 3 grado sotto sforzo sul testicolo sx. Secondo voi questa sintomatologia è correlata al varicocele a sx?può dare bruciore anche sul lato dx del perineo? Spero mi possiate aiutare così eviterei di operarmi inutilmente. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il varicocele non da luogo ad una sintomatologia dolorifica a sinistra,se non raramente,figuriamoci se ciò possa avvenire bilateralmente .In presenza di uno spermiogramma "normale" non considererei percorribile una soluzione chirurgica che potrebbe essere,ancorché inutile,potenzialmente dannosa per i risvolti dolorifici legati alla cicatrice.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 363XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta. E allora per il mio problema cosa consiglia di fare?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ricorrerei ad una terapia farmacologica monitorizzata su di una diagnosi posta da un medico reale,in quanto a noi non é concesso prescriverne alcuna,non potendo visitare il Paziente.A naso,penserei ad una ipermotilità dell'unità funicolo/testicolo,con risalita nel canale inguinale. Cordialità.