Utente 363XXX
Buongiorno,
dopo ripetute visite da una dermatologa della zona sono sempre al punto da capo con questa benedetta dermatite seborroica che colpisce la parte frontale del cuoio capelluto e la pelle intorno al setto nasasle. Inizialmente la dottoressa mi aveva segnato, per sfiammare l'applicazione di Locoidon 0,1% intervallato dall'applicazione di Aluseb crema. Ovviamente con l'appplicazione del cortisone avevo dei miglioramenti significativi, ma non volevo esagerare nell'applicazione di coritsone, anche perchè non si andava a risolvere il problema alla base ma solo la sua manifestazione. Quindi sono tornato una seconda volta, nella quale mi ha segnato: per il cuoio capelluto uno shampoo apposito e per la pelle, l'applicazione di una crema, Oliprox, e due pasticche da prendere a colazione e cena il Diathynil. Un minimo miglioramento c'è in entrambe le zone, però sempre minimo infatti, ho sempre un forte prurito alla testa e alla pelle delle screpolature notevoli con una forte infiammazione.
Tutto ciò per sapere, c'è un modo per guarire una volta per tutte dalla dermatite seborroica?? Ho letto altri forum e articoli dove però ci sono mille modi di guarigione e non ne ho capito molto. Mi sapete aiutare o indicare una strada preferenziale? Non ho per niente voglia di rispendere 100€ per farmi segnare l'ennesime creme che non portano a risultati.

Grazie mille a tutti!!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente
Dalla dermatite seborroica a non si guarisce definitivamente perché è una forma geneticamente determinata, la quale può milgiorare o peggiorare in base a diversi fattori.
Ad oggi ci sono terapie innovative non cortisoniche che possono curare con efficacia i segni e sintomi della patologia cutanea.
Ne parli con il dermatologo (che può repeire in ogni ambito - pubblico o privato)
Saluti
[#2] dopo  
Utente 363XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la risposta alla richiesta di consulto.
Mi può dirmi il nome di qualche terapia innovativa che farebbe al mio caso? Non per fare pubblicità ma per dare qualche spunto alla mia dottoressa.

Grazie!
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Beh non penso che alla collega servano i miei suggerimenti!
Non si può fare comunque..!
Cari saluti