Utente 360XXX
gentilissimo dottore vorrei farli una domanda... un mio amico dopo un caso de priapismo de 48 ore due settimane fa.. vorrebbe sapere dopo quanto tempo potrebbe tornare a funzionare, perche in questo due settimane non ha provato il più minimo impulso o desiderio sessuale ... o se ci sono tempi più prolungati necessari per la riabilitazione, perchè il medico che lo visito al pronto soccorso dell'ospedale da Desenzano ha raccomandato di fare la visita pertinente dopo 3 mese con l'andrologo .. pero come lei saprà lui adesso a iniziato a preoccuparsi del mancato funzionamento perchèa 46 anni

ringraziando de ante mano la sua pronta risposta ...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,48 ore di priapismo possono avere degli effetti altamente negativi sulla funzione erettile in quanto gli esiti fibrotici nei corpi cavernosi sono scontati.Credo che un controllo andrologico si imponga subito,eseguendo anche un ecocolordopper.Cordialità.