Utente 363XXX
Salve a tutti mi serviva una consulenza dei dottori per un irritazione intima, più specificatamente al glande. Pochi giorni fa stavo avendo un rapporto sessuale, dopo essere venuto, ho iniziato di nuovo e mi sono dovuto fermare perché sentivo dolore al pene. Il giorno dopo ho verificato ed era molto rosso, il secondo giorno ho notato che si creavano delle piccole 'palline' bianche di una sostanza strana intorno al glande. Ho parlato con un mio amico, che aveva avuto una cosa simile senza la presenza di quella sostanza bianca, e mi ha consigliato di usare il Travocort. Lo ho applicato per 3 giorni e il prurito e il rossore sono diminuiti, e la sostanza bianca è scomparsa. Quando applico il Travocort però per i primi 10 minuti ho sollievo, per i successi trenta ho prurito ma dopo non ho più niente. Perciò volevo chiedervi, che tipo di problema posso aver avuto? È sbagliato l'uso del Travocort? Se è sbagliato cosa mi consigliate? Vi ringrazio in anticipo per la vostra attenzione, attendo con ansia una vostra risposta.
[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
44% attività
8% attualità
20% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve,
potrebbe essere una semplice candida, pertanto da non curare con del cortisone.
Per una corretta diagnosi però deve rivolgersi al suo medico curante.
Saluti.