Utente 275XXX
Salve vorrei porre un quesito su una cosa che mi tormenta... ho ricevuto un pugno all'occhio sinistro che mi ha colpito anche il naso , l'ho ricevuto da sinistra verso destra.... ho perso del sangue ,sul lato sinistro superiore del naso avevo una sorta di gobba che a distanza di 3 settimane si é ridotta notevolmente quindi si sta riassorbendo... ho fatto la radiografia e sul referto c'é scritto che non risultano definite alterazioni traumatiche a carico degli elementi ossei in esame .io cmq mi vedo un poco il naso che converge a destra... é possibile che si sia distorto il naso anche senza frattura??? Ho un bel naso ... e nn ci dormo la notte x questa cosa :(... . É possibile ??? Ho é forse la presenza di questa gobbetta e gonfiore(anche se lieve, si é quasi tolto tutto) a farmi sembrare il naso leggermente storto?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' possibile che il colpo ricevuto abbia deviato la parte cartilaginea del setto nasale, senza frattura della parte ossea. Comunque, attendiamo un mese per vedere l'esito di questo trauma. Certo, è anche possibile che l'edema sia il responsabile di cio' che vede.
Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
grazie per aver risposto sono passati 40 giorni più o meno e non è cambiato nulla anzi sto soffrendo di mal di testa nausea vertigini... e come se entrasse troppa area nel naso e nn si umidificasse..nn so se mi sono spiegata bene ma non so prp spiegarlo ... poi quando respiro é come se provassi una sorta d'ansia nausea ... comunque sua ho fatto la tac da lí si dovrebbe capire il problema...
per quanto riguarda il fattore estetico se questa gobba fosse dovuta al trauma credo che giâ si sarebbe dovuta riassorbire... nel caso in cui si dovesse ricorrere alla chirurgia riparativa ho paura che mi cambino forma del naso o cose simili...possibile o il naso ritornerà uguale a prima seguendo la linea del naso ? questa gobba non si nota tanto ma a mio parere ho un naso molto bello... addirittura mi chiedono se é rifatto... e ci tengo tanto e non ci dormo la notte.
[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non vedo il motivo per cui debba vivere con questa ansia. Ora, ripeto, a distanza non sono in grado di capire se necessiti di un intervento o meno: se respira bene ed esteticamente è normale, sicuramente non sarà necessario intervenire chirurgicamente. Dobbiamo solo aspettare un altro mese, come le dicevo.
[#4] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
tante grazie per le rassicurazioni e comprensione dottore comunque ho eseguito una tac e risulta abbia una modica deviazione sinistro convessa del setto nasale osseo... I SINTOMI SONO QUELLI RIPORTATI SOPRA... la mattina mi sento sempre stanca e mi sento sempre qualcosa in fondo al naso... non mi va di vivere a vita con la sinusite .... le vertigini e quant'altro .... dovrei fare una visita otorinolaringoiatra?e poi nel caso andare alla maxillo?
[#5] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Con la tac non si vede la cartilagine ma l'osso. Comunque, non penso che i sintomi descritti possano essere imputati alla deviazione del setto nasale. Le consiglio di farsi visitare da un Otorinolaringoiatra, anche per tranquillizzarsi.
Cordialmente
[#6] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
salve dottore ho fatti la tac e rx come le avevoo giá detto le ho fatte vedere al mio medico curante e mi ha detto che effettivamente ho una modica deviazione nasale ma non dovuta al trauma... e io le ho chiesto se c'entrasse il fatto che quando hofatto la tac erano passati giá 40 giorni più o meno e se nel caso potevo aver avuto una frattura e che jl naso si fosse poi risaldato così mi ha risposto di no... poi mi ha specificato che infatti ho il nasp un poco covergente a sinistra ... e si poteva notare anche dal fatto da un lato del naso ho come tipo un affossamenteo... le ho chiesto se poteva essere una cosa dovuta al trauma cioè se il pugno avesse potuto determinare lo spostamento della cartillagine...i ha detto di no in quanto ci sarebbe dovuto essere una frattura.
lei cosa ne pensa? nn é possibile avere spostamenti senza frattura? nelle rx i tac si vede ae unaxdeviazione é dovuta a formzione o se é una cosa dovuta a un trauma risalente al mese precedente... ? scusate tanto dottore per le tante domande .
[#7] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, ci puo' essere una deviazione della parte cartilaginea del setto senza frattura dopo un trauma, ma è difficile dimostrarlo. Occorrerebbe avere delle immagini radiologiche antecedenti l'incidente. Comunque, mi pare di capire che la deviazione è tale da non comportare una sindrome da ostruzione nasale. Non ci pensi piu'!