Utente 397XXX
Buongiorno, spero di essermi rivolta alla persona giusta. Stanotte mi sono addormentata col la testa storta e il materasso un po' rialzato. Dopo un paio di ore mi sono svegliata con una sensazione forte di spilli o bruciore o formiche (non so neanche io come chiamarlo) a braccia e mani. Mi sono spaventata tantissimo anche perchè sono ipocondriaca ma la sensazione permane. Potrebbe essere dovuto ad una compressione a livello cervicale? Premetto che ho appena fatto tuttti gli esami del sangue e sono perfetti (compresi i tempi di coaugulazione) e che sto vivendo un periodo personale ormai da aprile di forte stress e tensione. Ho anche una rizoartrosi alla mano dx e lavoro su PC.
Vi ringrazio se vorrete rispondermi
[#1] dopo  
Dr. Matteo Bianchi
24% attività
4% attualità
12% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2000
i suoi disturbi sono probabilmente dovuti alla contrattura muscolare del collo dovuta al forte stress e tensione denunciata; tale contrattura può effettivamente determinare una compressione ai nervi che poi vanno alle braccia e provocare i suoi disturbi detti anche parestesie; non dovrebbe essere nulla di serio ma una cosa passeggera; se persistono i disturbi è necessaria una visita ortopedica per confermare quanto supposto e consigliarle una terapia

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2007
Grazie mille