Utente 204XXX
Buona sera. Periodicamente ed episodicamente avverto un gonfiore all''addome lato destro, soprattutto durante una camminata. Una compressione con le mani nella zona e a volte espulsione di aria e tutto va a posto. Ho cercato comunque di saperne di più sottoponendomi ad ecografia (cute e sottocutaneo) con il seguente referto: IN SEDE INGUINALE DESTRA SI OSSERVA PORTA ERNIARIA DI CIRCA 16 MM. ATTRAVERSO LA QUALE, SOPRATTUTTO CON MANOVRA DI PONZAMENTO, SI IMPEGNA PARZIALMENTE UN''ANSA INTESTINALE E DEL TESSUTO OMENTALE.
Vorrei evitare l''intervento chirurgico anche perché il disturbo oggettivamente non mi pare importante: sollevo e sposto pesi anche rilevanti senza problemi, gli episodi accennati sopra sono poco frequenti.
Può consigliarmi? E'' meglio che mi faccia operare? Se non lo faccio potrei avere conseguenze future? Ho 72 anni e sono in buona salute.
Ringrazio e porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica


Gentilissimo, la porta dell'ernia inguinale tende gradualmente ad aumentare e considerando quanto ha riferito:

>> sollevo e sposto pesi anche rilevanti senza problemi <<

ci sono i presupposti che debba prendere in considerazione l'intervento.


Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Ringrazio e cordialmente saluto
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
E di nulla ed auguroni.