Utente 361XXX
Salve Dottore vorrei un suo chiarimento su un problema che

mi sta facendo preoccupare da un pò di tempo. Ho fatto

l'intervento di sostituzione della valvola aortica con protesi

meccanica 3 anni e mezzo fa, e da allora convivo

''MALAMENTE'' con il ticchettio che è abbastanza udibile. Il

problema è che a volte...(e capita molto spesso), che il

ticchetio cambi, a volte è meno percepibile, altre volte e più

rumoroso e più percebibile, e sembra che cambi anche il

rumore di apertura e di chiusura, e la cosa che mi fa più vivere

nell'angoscia e quando sento uno strano rumore come se

facesse (VRRRRRR),la prima volta che l'ho avvertito è stato un

anno fa, ma non mi da problemi in quell'attimo. Questa cosa

mi terrorizza, ho paura che la valvola si possa rompere, e vivo

ogni ticchettio nell'angoscia. Per favore mi dia una

spiegazione...Grazie infinite.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
E' abbastanza normale che ci sia una variazione nell'intensità del rumore della protesi, che puo' essere influenzato da extrasistolia, alterazioni del ritmo cardiaco, valori pressori ed atti respiratori.

Esegua un ecocardiogramma di controllo se la protesi si mostra normo funzionante a quello si può tranquillizzare.

GI