Utente 508XXX
Gentili dottori, mia mamma ieri sera cadendo, si è fratturato con frattura scomposta intraarticolare la ii falange dele iv dito della mano sinistra con nn capisco bene il termine scritto nel referto ma è qualcosa che finisce con zzazione....(scusatemi)...cmq le hanno steccato il dito e le hanno conisgliato consulto per intervento chirurgico di ricostruzione...il medico chirurgo nn l'ha potuta vedere e ha detto di tornare sabato...io adesso mi chiedo ma si può aspettare tutti questi giorni visto che poi è anche domenica, e soprattutto ci possono essere complicanze importanti?? vi prego è urgente sono in ansia conviene andare in un altro ospedale o cosa? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Michele Milano
48% attività
4% attualità
20% socialità
MONCALIERI (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Stia pure tranquilla... In genere una frattura del dito può attendere 4-5 gg prima di esser trattata SE non vi sono esposizioni (cioè se l'osso non è uscito fuori dalla pelle) e SE non vi sono compromissioni tendinee e vasculonervose.
[#2] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
grazie mille gentile dottore, lei mi tranquillizza molto e
scusi se approfitto della sua gentilezza è normale che si sia gonfiata la mano e che sia un poco nera....??? grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Michele Milano
48% attività
4% attualità
20% socialità
MONCALIERI (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
è normale
[#4] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
grazie dottore, domani mamma andrà dal chirurgo, se nn le dispiace le farò sapere....sera
[#5] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
il chirurgo ha rifatto le rx ha steccato due dita insieme, e ha rimandato il controllo tra dieci giorni...., adesso mi chiedo visto che mia mamma è iperattiva, nn è controproducente utilizzare quella mano?
grazie
buona sera
[#6] dopo  
Dr. Michele Milano
48% attività
4% attualità
20% socialità
MONCALIERI (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Sicuramente sua mamma, sebbene iperattiva, dovrà prendersi un periodo di riposo. La stecca di Zimmer ha infatti la funzione di tenere bloccata le dita. Tale contenzione ha comunque la sua funzionalità se il paziente la mantiene in condizioni ottimali, per cui faccia di tutto per limitare l'attività di sua madre.
[#7] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
scusi dottore , mia mamma ha tolto la stecca e nn c'è oluto l'intervento , adesso sta facendo laser e fisioterapia solo che il dito si è gonfiato e le fa male. è normale? le hanno sospeso le terapie e consigliato di prendere oki e spalmare voltaren sul dito..cosa ne pensa? grazie
[#8] dopo  
Dr. Michele Milano
48% attività
4% attualità
20% socialità
MONCALIERI (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Dopo un'immobilizzazione è normale che l'articolazione sia tumefatta.
Faccia tanta fisioterapia.
Le rinnovo gli auguri