Utente 169XXX
Salve,
sono un uomo di 32 anni e durante una doccia due giorni fa ho notato un piccolo nodulo leggermente doloroso al tatto sullo scroto dalla parte destra.
Mi sono preoccupato ed ho subito guardato sul sito dell'AIRC come fare l'autopalpazione: ho così notato che i testicoli sono lisci e normali ed il nodulo è esternamente sullo scroto, come se fosse un brufolo (non saprei come altro spiegarlo!).
Secondo Voi potrebbe trattarsi di tumore?
Premetto che non ho mai avuto nessun tipo di problema a livello genitale, per contro non ho mai fatto una visita andrologica.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,per come mi sembra di intuire dalla descrizione che ci trasmette, penserei ad un lipoma,formazione di grasso, sito sula cute scrotale,e,quindi,di alcuna valenza patologica.Va da se che solo una visione diretta possa essere discriminante.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

la cutre dello scroto è anloga alla cute del corpo e quindi può sviluppare cisti sebacee, lipomi, foruncoli...
Tutte cose "banali" ma sarebbe bene che la lesione fosse vista da un medico
Le diagnosi fatte sul WEB sono sempre "insicure"
Cari saluti
[#3] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Salve,
grazie mille per i chiarimenti!
Ora sono molto più tranquillo!
Per sicurezza, però, seguirò il Vostro consiglio di farmi controllare personalmente.
Grazie mille!