Utente 288XXX
Mia moglie, 64 anni, ha riportato la frattura dello stiloide radiale sx; l'avambraccio è stato ingessato con una gessatura nella parte inferiore e avvolta con una fasciatura (doccia gessata?)., prognosi 25 giorni. Ho notato, dopo 4,5 giorni che le dita sono diventate scure, tipo ecchimosi, specie nelle falangi vicine alla attaccatura. Inoltre le nocche sono violacee mentre le estremità sono normali ; le dita poi sono calde, non particolarmente gonfie, lei non percepisce dolori o formicolii. Devo preoccuparmi e insistere con lei perchè si faccia vedere dal medico?
[#1] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Utente
Una valutazione clinica visiva è sicuramente consigliabile.
Se è vero però come dice che è stata confezionata una doccia gessata e non un gesso chiuso allora credo che la causa di tutto questo sia da ricercare nel trauma subito. Le consiglio comunque di tenere il braccio alto (al di sopra della testa) il più possibile durante il giorno e praticare massaggi che servano per svuotare il sangue raccolto nelle dita (utile in genere è la pallina anti stress).
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Egregio dottore,
la ringrazio sentitamente per la sollecita risposta e terremo senz'altro conto del suo suggerimento.
Cordialmente.