Utente 364XXX
Ciao dottori, da parecchi anni soffro di mal di reni, precisamente il sinistro. 3 giorni fa avevo mal di rene, e un po' durante la giornata mi era passato, se nonché ho fatto l'errore di prendere le borse con la spesa e farmi le scale e da li ho sentito un dolore (tipo strappo) un po' vicino al sedere in basso alla colonna vertebrale, da li sono andato a sedermi, ma quando mi sono alzato sono caduto a terra dal dolore, quindi mi sono allungato al letto. Sono 3 giorni che non riesco a camminare (nel vero senso della parola). Le gambe riesco a muoverle tranquillamente, mi giro abbastanza bene, anche se il dolore è un po' forte. Ma il problema è quando mi alzo. Poi sento dolore anche al rene sinistro. Il medico di base mi ha prescritto ibuprofene e un Rx. Il ibuprofene me lo allieva. Lei che mi dice?

Grazie a tutti.
[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Giovanotto,
i reni sono organi molto profondi e ben protetti, anteriormente dalla matassa intestinale, posteriormente dalle ultime coste. Sono quindi naturalmente ben difesi dagli agenti esterni, a meno che si tratti di traumi diretti violentissimi. Non risentono quindi dei movimenti e delle posizioni, il dolore renale vero è percepito quasi esclusivamente quando vi è un ostacolo allo scarico dell'urina ed il rene "si gonfia" e insorge la colica. Questo per spiegarle che quasi sicuramente il dolore che ci riferisce non dipende dale ren, ma da un probelma muscolare o scheletrico che interessa la colonna vertebrale. D'ogni modo, già la visita diretta può chiarire molto, una ecografia può farlo in modo definitivo.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 364XXX

Iscritto dal 2014
Grazie Dottore della risposta .

Per fortuna sono riuscito ad alzarmi dal letto e ha camminare, anche se non cammino bene, sento ancora i dolori, più che altro sento dolore nella parte sinistra dove c'è il rene. Invece il dolore quello che si trovava un po' sopra il sedere , Sotto la colonna vertebrale (quello che mi impediva di alzarmi) si è di molto calmato. Un'altra cosa: Ma come mai sento dolore anche al testicolo sinistro? Ora io sto facendo la cura di: voltaren emulgel, e ibuprofene.
Ma soprattutto prendo appuntamento per fare un RX, così da capire il mio problema qual è.