Utente 364XXX
Salve a tutti, una settimana fa dopo 29 anni di fastidi mi sono fatto operare facendomi fare una frenulectomia, e una frenuloplastica; solo che adesso ho qualche dubbio.
Dopo l'operazione, la dottoressa, mi ha prescritto, gentamicina due volte al giorno per 5 giorni (io l'ho messa per 7) poi ghiaccio per 48 ore, e astensione da rapporti sessuali per 30 giorni.
Inoltre io per tutta la settimana ho tenuto il pene in posizione verticale con garza attaccata con cerotto pic soft fix 5 m per 5 cm, per tenere tutto chiuso in modo da non prendere infezioni e tenere tutto pulito.
Le garze sono state sostituite ogni qual volta andavo in bagno. La ferita è stata asciugata e pulita tutte le volte con garza sterile senza alcuna soluzione e poi andavo a spargere la gentamicina.
Oggi dopo una settimana dall'intervento, mi ha controllato il medico, che mi ha subito consigliato di levare la garza da tutto il pene e lasciarlo libero,la garza, di non mettere più gentamicina; mi ha detto anche che potevo farmi docce tranquillamente, e di passare lungo la ferita per garantire una più facile caduta dei punti, garza con acqua, strofinando pian piano, ogni giorno fino alla caduta dei punti, pulendo quindi in questo modo la ferita ogni giorno. La ferita secondo il medico è in ottimo stato!!
La ferita tutto sommato si presenta piuttosto bene, è semplicemente un pò umida, un pò arrossata, brucia sempre meno, e non perde una goccia di sangue.
Quindi io mi chiedo, ma siamo certi che posso mettere l'acqua del rubinetto sulla ferita? Non rischio un'infezione?
Cosa posso passare invece dell'ACQUA?GRAZIE.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

segua le corrette indicazioni del medico e usi tranquillamente l'acqua e vedrà che di giorno in giorno la ferita continuerà a migliorare fino alla completa risoluzione.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 364XXX

Iscritto dal 2014
Non rischio infezioni, con acqua nonrmale del rubinetto? posso usare amuchina o acqua minerale?grazie.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
non rischia infezioni e comunque se questo la rende più tranquillo può aggiungere un dito di tappo dosatore di amuchina all'acqua del bidè.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 364XXX

Iscritto dal 2014
Gentillissimo; grazie di tutto, dottor Maretti