Utente 207XXX
Buonasera, circa un mese fa mi sono recata dalla dermatologa esperta in laser e chirurgia per controllo dei nei. Ho espresso il desiderio di toglierli poichè non mi piacciono esteticamente (sono molto scuri) e uno dei due ogni tanto si gonfia un pò ed è dolorante mentre l'altro secondo il mio ex dermatologo era da togliere (voleva toglierlo però chirurgicamente). Secondo questa dottoressa sono nei "buoni", li ha analizzati solamente con una lentina. Ha detto che può provare a toglierli con un certo tipo di laser di cui non ricordo il nome, ma non garantisce il fatto che potrebbero scomparire (dice che potrebbero tornare) poichè nei piani (Anche se uno dei due è in rilievo e non poi così piano). Ho bisogno di un altro consiglio. Ci sto riflettendo poichè il costo è di 250 euro a lesione. Grazie
saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima,
Se si tratta di medi melanocitari giunzionali o composti di tipo piano, il mio parere è che la laserterapia non dovrebbe essere effettuata.
Orbene non conoscendo il tipo di nei in oggetto non posso esprimermi in modo vincolante.
Carissimi saluti.
Per ulteriori informazioni può leggere nel nostro sito www.epiluminescenza.com