Utente 346XXX
a voi esperti di medicitalia, vorrei chiedervi aiuto sono davvero in ansia, oggi ho vato a contare i miei battiti cardiaci e mi sembrava che fossero arrivati a 850 battiti al minuto. Ora vi chiedo. è possibile arrivare a contare così tanti battiti al minuto? E altra domanda, una persona può arrivare a fare 850 battiti al minuto?Vi prego di rispondermi mi togliereste una grande ansia. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Dal momento che lei scrive deduco che è vivo
Se avesse avuto 850 battiti al minuto sarebbe morto. Anzi per dirmela verità nessun cuore umano arriva a quella frequenza e lei non è certo in grado di percepire oltre 14 battiti al secondo
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Dottore io davvero non so come ringraziarla lei è stato sempre gentile con me (dato che questo non è il primo consulto a cui lei mi risponde) , mi ha ridato serenità e gioia mi sentivo impazzire oggi! Grazie mile ancora e buona serata a lei e famiglia. Cordialità.

[#3] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Dottore la disturbo per l'ultima volta , sarebbe stato lo stesso discorso(cioè che nessun cuore umano arriva a tale frequenza) se i battiti fossero stati 700/750?
Grazie di una sua risposta. Cordialità.
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha bisogno di un buon psichiatra
Dico seriamente
Non può vivere così
La saluto
[#5] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Questa risposta mi tranquillizza molto grazie ancora buona serata:-)
[#6] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Egregio dottor Cecchini, le volevo chiedere un ultima domanda poi non la disturbero' ancora: ieri ho letto su internet che ci sono casi di fibrillazione atriale che arrivano a 700 battiti e a volte possono essere anche asintomatici, voleco chiederle :se io fossi arrivato ad un frequenza di 700/750 battiti al minuti potrebbe essere stata una FA di pochi secondi oppure nessun cuore umano può arrivare a tale frequenza (700/750) battiti al minuto? La prego di rispondermi mi toglierebbe questo ultimo mio dubbio. Grazie di una sua risposta. Cordialità.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei confonde la frequenza atriale con quella ventricolare.
La,smetta di preoccuparsi
Non esiste una fauna venteicolare così elevata compatibile con la vita
La saluto
[#8] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Quindi da come ho capito,in parole povere, se una persona arrivasse ad una frequenza 700 battiti al minuto si morirebbe?
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sarebbe già morto molto prima di raggiungere tale frequenza
Ora lasci perdere le sciocchezze
[#10] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille dottore non sa quanto è bello sentire parole di conforto da una persona qualificata, io le auguro ancora una serata meravigliosa a lei e famiglia , grazie del lavoro che svolge per noi utenti gratuitamente e per la sua sensibilità di fronte a persone in difficoltà. Grazie mille ancora. Cordialità.
[#11] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Dottor Cecchini mi dispiace disturbarla di nuovo ma volevo chiederle una cosa: stamattina , mi sono accorto che avevo i battiti accellerati e mi sembrava che per pochi secondi andssero di nuovo a 700 battiti al minuto. Ora la mia domanda è:è possibile che anche se solo per pochi secondi il mio cuore arrivi a 700 battiti per poi tornare normali spontaneamente ? Grazie di una sua risposta. Cordialità.
[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei e' un ossessivo.
E la ossessivita' viene curata dagli psichiatri.
Le ho gia' risposto piu' volte circa l'insensatezza di cio che scrive.
Con questo la saluto
[#13] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille Dottore Cordialità .
[#14] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Egregio dottore , dopo due settimane le vorrei porre una domanda, praticamente stanotte ,ho sognato che stavo correndo per le scale e anche li mi ero fermato ad ascoltare i battiti e di nuovo mi sembravano andare a 700 battiti al minuto. Ora, dato che ho letto che ciò che avvertiamo nei sogni è perché lo stiamo avendo anche nella realtà,per esempio tipo se proviamo dolore alla mano è perché lo stiamo provando anche nella realtà, sono andato a 700 battiti al minuto? Certo di una sua risposta. Cordialità.
[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si stava andando a 700 battiti al minuto
E le sta digitando dal paradiso
Buona domenica