Utente 356XXX
Salve, mi é stata diagnosticsta un epididimite, circa 6 mesi fa, che ho curato con antibiotico. Il dolore non é mai stato forte, ho sempre avuto una sensazione di leggero intorpedomento del testicolo destro, che comunque mi infastidiva. Da un mese a questa parte ho notato, che iaculo pochissima quantità di liquido seminale, ed é anche molto più viscoso. Devo considerare i due avvenimenti correlati. Grazie per eventuali chiarimenti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il testicolo,cosi' come l'epididimo,producono meno di una goccina di liquido seminale,per cui la sintomatologia riferita non presenta correlazioni con la passata epidudimite.Va da se che sia il caso che esegua uno soermiogramma con coltura,da esibire all'andrologo di riferimento che decidera' sul da farsi.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per il gentile chiarimento.