Utente 271XXX
Buongiorno Dottori
Sono una donna di 33 anni e Tempo addietro scrissi inerente ad informazioni sul mio stato, da allora la cosa che è cambiato è stata che ho deciso il 6 di giugno di operarmi ed adesso mi succede questo, che mi allarma alquanto, perché son tornata a dormire con un secondo cuscino pur non avendo reflussi, ma come se avessi l'esigenza di aggiungere un cuscino.
A distanza da 5 mesi dell'operazione, mi sono tornate da 5 giorni fitte al centro del petto che si irradiano. Premetto che ancora non erutto, ne rimetto qualora ne avessi bisogno ,ma il cibo passa con tranquillità e non ho disfagia . Ho fatto la Nissen rossetti in laparascopia per 1 stadio di mrg. La Laparoscopia è stata fatta a 360 gradi.
A marzo feci ecocardio con color doppler e luglio ecg tutto ok anche dalle analisi al sangue e quelle pre operazione con rx toracico tutto bene.
Questo stato mi allerta alquanto!!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, le problematiche post intervento per plastiche per ernie iatali esistono ma spesso si gestiscono con un'alimentazione più corretta o con l'ausilio di una terapia farmacologica più blanda rispetto a prima del trattamento. In ogni caso un controllo periodico dal gastroenterologo può essere utile nel tempo.
Saluti
[#2] dopo  


dal 2015
La ringrazio Dottor Sforza per la sua gentilezza e tempestiva risposta . Il gastroenterologo mi ha prescritto lansoprazolo 30 e per 15 giorni levopride, ma nulla ( prima dell'operazione prendevo due volte al di pantroc 40, motilium e gastrotus). Mi ha detto per adesso no alla gastroscopia sostiene troppo presto ed io vorrei optare per eco. Il peso prima di opermi ero 59 ora 53 e non riesco ad aumentare per un altezza di 165. Mangio ogni due ore perchè non riesco a comprendere ancora quando ho fame p no ma comunque piccoli Bocconi e come prima dell'operazione nulla di pesante anche perché prima non avevo intolleranze alimentari ma dopo l'operazione le ho sviluppate e siamo andate a ricercarle tramite analisi.
Io da ignorante pensavo fosse ma non so non potendo effettuare la gastro di una recidiva ma dopo 5 mesi? O di problemi cardiaci! Ma da eco fatta a marzo e ecg a luglio e analisi al sangue più i controlli a giugno pre operazione, non so da profana non credo, il medico di base ascolta il cuore ma dice tutto ok! Sono r sembrano le classiche fitte da reflusso, io però non avevo ernia iatale anche se dall'rx si eta evidenziato 5 cm di ernia ma in sede di operazione non vi era nessuna ernia, perché il medico prima non mi ha mai voluto fare la gastro, ma solo mano e ph metria e rx con doppio contrasto, quindi mi ha operato solo di reflusso.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente a 5 mesi se non vi sono ulteriori problemi ed il curante ritiene che sia indicata, è possibile espletare una EGDS di controllo, ma si affidi sempre alle raccomandazioni di chi l'ha visitata senza farsi prendere dall'agitazione o dall'ansia di risolvere un problema che potrà tenere sottocontrollo ma che potrà ricomparire, come sintomi, in condizioni particolari stagionali o di stress senza necessariamente che ci sia una recidiva.
Saluti
[#4] dopo  


dal 2015
La ringrazio Dottor Sforza per la sua disponibilità e le sue rassicurazioni. La auguro una buona serata
[#5] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e auguri.
[#6] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile utente,se dopo dieta corretta e terapia medica(come consigliato dal Collega Sforza),la sintomatologia persiste o peggiora,bisogna espletare indagini mirate(EGDS,manometria etc.)a valutare la calibrazione della Nissen.
Saluti
[#7] dopo  


dal 2015
La ringrazio anche per la sua rassicurante risposta e la sua disponibilità Dottor Pennetti, provvederò a prenotare l'egds al più presto. Vi farò sapere.
[#8] dopo  


dal 2015
Una buona serata