Utente 226XXX
Egregi Dottori, ormai è da un bel po' che
la paura dello shock anafilattico mi perseguita eppure, sono un soggetto sllergico, ma non ho mai avuto a che fare con uno shock anafilattico.
È esattamente il secondo giorno che assunto antibiotico a causa di un forte mal di gola, sono ad ora l'ingresso 3 volte e non è accaduto nulla , volevo sapere è possibile che una reazione come lo shock possa verificarsi alla 4 oppure 5 somministrazione? So che possiamo essere allergici a qualsiasi cosa è in qualsiasi momento..ma lo shock anafilattico può presentarsi anche in seguito? E dopo quanto tempo circa all'assunzione di farmaci?
sono ancora più agitata perché oltre ad assumere antibiotico sto assumendo altri medicinali ed ho paura che l'assunzione di troppi medoconali possa provocare uno shock. Ringrazio Tutti anticipatamente, attendo vostre risposte e Vi auguro un buon fine settimana.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
«è da un bel po' che
la paura dello shock anafilattico mi perseguita»
«non ho mai avuto a che fare con uno shock anafilattico»
«sono [...] agitata»
«ho paura che l'assunzione di troppi medoconali possa provocare uno shock»

Evidentemente esiste un problema di "relazione" con i farmaci - nell'ambito del disturbo d'ansia - che rischierà seriamente di condizionarLa (se già non lo fa) nelle cure.
Le figure di riferimento in questi casi sono quella dello psicologo e/o dello psichiatra.

Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 226XXX

Iscritto dal 2011
Sì,tutto vero e ne sono consapevole infatti seguo già una psicoterapia...
in ogni caso questo è il terzo giorno che assumo l'antibiotico, praticamente è la sesta volta...quello che mi chiedo è: potrebbe verificarsi uno shock anafilattico nonostante sia la settimananassunzione consecutiva? E a quante ore all'assunzione di un farmaco può verificarsi uno shock?
Al di là della mia relazione al quanto complicata volevo togliere ogni mio dubbio.
Intanto la ringrazio tanto.
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
«potrebbe verificarsi uno shock anafilattico nonostante sia la settimananassunzione consecutiva?»

La risposta è no.
Ma non risolve il Suo vero problema.

Saluti,