Utente 364XXX
salve , ogni tanto ho dei dolori alla parte inferiore dei testicoli, e il dolore è molto sensibile al tatto, ma generalmente, vanno via dopo uno o due giorni, vorrei sapere se è una conseguenza di masturbazione o di mancata eiaculazione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i testicoli non producono liquido seminale,bensì unicamente spermatozoi ed ormoni,per cui,in assenza di patologie locali legate a traumi o microtorsioni in corso di erezioni prolungate,non vedo collegamenti con le masturbazioni in oggetto e/o le aneiaculazioni.Va da se che l'eccitazione sessuale richieda,fisiologicamente,la emissione finale del liquido seminale e che,perdurando nel tempo tale modalità di eccitazione,possa dar luogo ad uno stato congestizio delle vie seminali.Ne approfitti per consultar un esperto andrologo per chiarirsi questi ed altri,legittimi,dubbi,che un giovane ,e non solo,può avere sulla propria genialità,riproduttiva e sessuale.Ha mai eseguito uno spermiogramma?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 364XXX

Iscritto dal 2014
grazie per la sua esauriente risposta, potrebbe dirmi secondo lei cosa potrebbe essere visto che il dolore persiste? potrebbe trattarsi di un'infiammazione temporanea?