Utente 783XXX
Salve egregio dott.

Mi chiamo Antony e ho 21 anni. Il mio problema sono le labbra che si sfogliano ogni tre giorni ! Le spiego meglio. Due anni fa avevo il maledetto vizio di strappare la pellicina dalle labbra in continuazione. Da un anno a questa parte ho smesso del tutto, ma con l'andare del tempo ho causato un circolo vizioso ! Lo strato principale del labbro è talmente sottile e debole che anche al semplice contatto dell'acqua, si stacca! Ho provato di tutto, creme, burri di cacao, ristrutturanti..ma ogni volta che l'applico sopra insieme allo stik porto via anche le labbra. Mi dia un consiglio su cosa adoperare per guarire ! Grazie dell'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile Antony,

il Tic che ha prodotto nel tempo, potrebbe aver innescato od esacerbato iuna deramtosi già presente in lei:

la cheilite, ovvero la patologia acuta o cronica che può interessare le labbra può essere causata da tanti agenti e può avere diverse cause; ne cito solo alcune:

a) cheilite irritativa (spontanea) e patomimica (autoprovocata)
b) cheilite allergica
c) cheilite atopica
d) cheilite psoriasica
e) cheilite attinica
f) cheilite tossica
g) cheilite infettiva (virale, micotica, batterica, luetica, HPV correlata et cetera)
h) cheilite tumorale

pertanto oriientando nei punti a,b,c,d, le principali cause possibili per il suo caso ritengo del tutto utile programmare la visita dermatologica per chiaire con esattezza e con la visita generale la sua situazione.

cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile Antony,

il Tic che ha prodotto nel tempo, potrebbe aver innescato od esacerbato iuna deramtosi già presente in lei:

la cheilite, ovvero la patologia acuta o cronica che può interessare le labbra può essere causata da tanti agenti e può avere diverse cause; ne cito solo alcune:

a) cheilite irritativa (spontanea) e patomimica (autoprovocata)
b) cheilite allergica
c) cheilite atopica
d) cheilite psoriasica
e) cheilite attinica
f) cheilite tossica
g) cheilite infettiva (virale, micotica, batterica, luetica, HPV correlata et cetera)
h) cheilite tumorale

pertanto oriientando nei punti a,b,c,d, le principali cause possibili per il suo caso ritengo del tutto utile programmare la visita dermatologica per chiaire con esattezza e con la visita generale la sua situazione.

cari saluti
[#3] dopo  
Utente 783XXX

Iscritto dal 2008
Io soffro da anni di psoriasi, crede sia dovuto a questo ? Sinceramente mi trovo un pò spiazzato....Se davvero fosse così dovrei usare una crema a base di cortisone nei peggiori dei casi.
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Inn dermatologia, gentile utente, se non si vede non si crede: sappia che è altamente sconsigliato il ricorso al cortisone senza diagnosi.

la produca quindi in sede dermatologica.

cari saluti