Utente 364XXX
Buongiorno, scrivo perchè da un paio di mesi soffro di extrastitoli giornaliere.
Avvertii la stessa patologia a febbraio 2014, mi sottoposi a visitia cardiologica ed ecocardio che, tuttavia, dettero esito positivo.
Il cardiologo mi consigliò di effettuare holter solo nel caso in cui detta "sensazione" si fosse presentata nuovamente.
Pertanto, la scora settimana ho installato l'holter.
Questo, di seguito, il referto:
"Ritmo sinusale a frequenza media giornaliera di 71 bpm, diurna di 79 bpm e notturna di 58 bpm. Fasi di aritmia sinusale sporadica. Sporadica extrasistolia ventricolare isolata monofocale. Non modificazione della ripolarizzazione ventricolare indicative di ischemia miocardica transitoria.
CONCLUSIONE: ritmo sinusale con fasi di aritmia sinusale. Sporadica extrasistolia ventricolare isolata monofocale".
Preciso, per quanto occorrer possa, che ho un lieve disturbo da reflusso gastroesofageo.
Mi devo preoccupare?
Onestamente è una sensazione estremamente fastidiosa che vorrei scongiurare.
Ringrazio e saluto cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Direi proprio che non c'è motivo di preoccupazione alcuna. Le extrasistoli benigne, come le sue, sono di comune riscontro nella popolazione sana. Si tranquillizzi pure.
Cordialità