Utente 972XXX
Buonasera, In un ECG a mio padre di 82 anni è stato riscontrato un allungamento del QTc con valore 467 il QT 432 PQ 160, emiblocco anteriore sinistro . Extrasistoli sopraventricolari , conduzione AV normale. Secondo il cardiololo l'allungamento potrebbe essere causato dall'assunzione quasi quotidiana del sotalolo hexal 80mg mezza al mattino e a volte alla sera, quando tachicardico 75-80bt/min. Sono valori molto pericolosi? Rischia molto? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve,
Se non ha ancora avuto sintomi come lipotimie o sincopi non è ancora a rischio elevato.
Spero che il suo cardiologo cambi il sotalolo con un altro farmaco che si adatti ugualmente alla clinica del papà.